martedì 18 luglio 2017

ITALIANI !...CHE POPOLO...

In questi giorni stiamo assistendo ad un fenomeno che cambierà di parecchio la struttura del popolo italiano, e nonostante le varie trasmissioni televisive ,e i media in genere , restiamo impassibili e rassegnati e l'unica cosa che sappiamo fare è lamentarci sui social network, pubblicare qualche foto o video, fare dei commenti scontati.
Una volta eravamo un popolo di conquistatori, navigatori, il nostro ingegno era invidiato da tutto il mondo, e adesso? siamo diventati un popolo di frignoni, lamentosi, senza spina dorsale e grazie ai nostri governanti, derisi e senza credibilità. Ma veramente non riuscite a veder quello che si prospetta in futuro? Ci stanno smembrando a livello economico e con il benestare di chi ci governa: Il calcio ai Cinesi, Le compagnie aeree agli Arabi, l'industria manifatturiera portata via dall'Italia..l'unica cosa che ci rimane è il turismo..ma quello rimane un oggetto misterioso per i nostri governanti. L'unica cosa che sanno fare è aumentare le tasse, fingere di farti qualche regalino, per poi aumentarle di nuovo...tanto sanno bene che nessuno si ribella, sanno bene che non si va oltre il lamento, e poi essendo un popolo di vecchi, e in qualche modo ancora con le pensioni, sanno come riprenderla. Anche perchè ,infinocchiati per bene dal dopoguerra ad oggi da una sinistra che si proclamava difensore dei lavoratori e intanto con assistenzialismo e posti facili ,si assicurava l'appoggio del popolo...Adesso che il lavoro manca il popolo comincia a non crederci ,cosa si inventa pur di rimanere sulla tanto amata poltrona a discapito di un intero popolo? Lo  IUS SOLI .
Come è accaduto quando siamo entrati nell'euro,che ci hanno svenduto economicamente pensando solo al beneficio nell'immediato e non vedendo in previsione cosa sarebbe successo, lo vogliono ripetere non più a livello economico ma a discapito di un intero popolo.
Ma ci pensate a cosa potrà succedere in un futuro neanche troppo lontano?
Per prima cosa ci saranno i benefici per la loro poltrona e portafogli, ma poi? potranno nascere altri partiti ma con mentalità,religione ed educazione diverse dalle nostre e visto il loro crescente numero e il loro proliferare, in pochi anni saremo diventati una piccola minoranza a servizio di persone che non ci hanno mai rispettato. Perchè ,chi rispetta si adegua al paese ospitante.
Quindi italiani volete veramente questo? volete essere governati da popoli senza nessuna appartenenza ideologica e e senza rispetto per gli altri che non siano della stessa razza?
Questo sta per succedere, mentre facciamo i nostri commenti pubblichiamo le nostre foto, mugugnamo, ma continuiamo a pagare e a bisticciare per una partita di calcio, ma la cosa più oscena è continuare imperterriti a credere ancora alle tante immorali parole che ci dicono.
Ma questo vale anche per le altre forze politiche, cosa stanno facendo ? NIENTE solo parole, critiche, anche feroci, ma vere proposte? NIENTE
Il vero cambiamento lo potrà fare solo un popolo veramente unito senza colore politico ma coi colori di quella bandiera che una volta, quando sventolava, procurava emozioni e rispetto al mondo intero.
Concludo  con una domanda e vorrei fare un piccolo sondaggio, sperando in qualche vostro commento: Cosa vorreste realmente, per la vostra patria? e per il suo futuro?

Nessun commento:

Posta un commento